Sui Sentieri del Pollino - dal 19 al 25 Settembre -
Data: 19/09/2017-25/09/2017 Categoria: Escursionismo, Trekking
Organizzatori LAINO MARCO
Descrizione:

Il Parco Nazionale del Pollino, patrimonio dell’UNESCO, è l’area protetta più grande d’Italia che si estende per circa 193.000 ettari di terreno tra la Basilicata e la Calabria, racchiudendo 56 comuni e spaziando dal Mar Tirreno al Mar Jonio. Il parco comprende il Massiccio del Pollino e quello di Orsomarso. Questa catena montuosa, facente parte dell’Appennino meridionale, vanta le vette più alte del Sud Italia (2267m)

A caratterizzare, ma soprattutto a rendere unico ed inimitabile questo Parco, è la presenza di una specie arborea considerata tra le più antiche presenti sulla Terra, il Pino loricatoalbero monumentale presente solo qui ed in alcune zone dei Balcani.

L’intera area protetta fa parte della Rete Globale dei Geoparchi grazie alla presenza di tante bellezze naturali e paesaggistiche. L’area del Pollino, geologicamente parlando, è composta principalmente da rocce dolomitiche ed al suo interno è possibile trovare, oltre alle fitte faggete, anche bastioni calcarei, dirupi, gole profonde (Lao e Raganello), grotte carsiche, timpe di origine vulcanica, inghiottitoi, pianori, resti fossili, ma anche accumuli morenici, circhi glaciali e massi erratici risalenti all’ultima glaciazione di Würm.

Il Parco Nazionale del Pollino è famoso anche per la forte presenza di erbe officinali che l’uomo ne usufruisce fin dall’antichità. Anche la fauna presente è una peculiarità del parco. In generale il territorio è abitato da una fauna eterogenea, come il Lupo, il Capriolo, la Lontra, la Lepre, il Cinghiale, l’Aquila reale, il Falco, il Picchio, la Vipera ecc…

Una breve slideshow che ci racconta il Pollino: 

VIDEO > POLLINO GEOPARK

 

PROGRAMMA A GRANDI LINEE (per quello dettagliato vedi allegato pdf)

 

GIORNO DI ARRIVO: Martedì 19-09-2017

- Arrivo a Campotenese ENTRO LE ORE 19.00 e sistemazione presso il rifugio del Cai “Biagio Longo”

- Cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

PRIMO GIORNO:  Mercoledì  20-09-2017:  “Indietro nel tempo”

- Colazione e consegna pranzo al sacco

- Trasferimento a Papasidero, escursione (3h), visita al museo e alla Grotta del Romito (resti del Paleolitico)

- Rientro in serata, cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

SECONDO GIORNO:  Giovedì  21-09-2017:  “Monte Pollino”

- Colazione e consegna pranzo al sacco

- Trasferimento a Colle Impiso (1575m) e salita su Monte Pollino (2248m), passando per Fonte Spezzavummula e Piano Gaudolino (10 km)

- Rientro in serata, cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

TERZO GIORNO:  Venerdì  22-09-2017:  “Tra timpe, borghi e gole”

- Colazione e consegna pranzo al sacco

- Trasferimento a Civita - Colle Marcione (1221m) e salita su Timpa del Principe (1741m); al rientro, visita centro storico di Civita, Ponte del Diavolo e Gole del Raganello

- Rientro in serata, cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

QUARTO GIORNO:  Sabato  23-09-2017:  “La scala di Morano”

- Colazione e consegna pranzo al sacco

- Trasferimento a Colloreto (906m) e salita fino al Patriarca (1900m), un Pino Loricato ultrasecolare

- Rientro in serata, cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

QUINTO GIORNO:  Domenica  24-09-2017:  “A spasso tra gli Dei”

- Colazione e consegna pranzo al sacco

- Incontro CAI sez. Castrovillari

- Trasferimento a Colle Impiso (1575m) e salita su Serra di Crispo (2053m) passando per i Piani di Pollino, la Grande Porta e il Giardino degli Dei

- Rientro in serata, cena in agriturismo e pernottamento al rifugio

 

SESTO GIORNO:  Lunedì  25-09-2017:  “L’ Elephas antiquus”

- Colazione

- Trasferimento a Rotonda con visita Ecomuseo presso l’Ente Parco e museo di Storia Naturale del Pollino (resti fossili di Elephas antiquus italicus)

- Rientro al rifugio, pranzo in agriturismo, saluti e partenza per Perugia

 

TOTALE GIORNI

6 giorni e 6 notti

 

Info e Costi

Pernottamento al rifugio “Biagio Longo” – CAI sez. Castrovillari

- soci € 10/notte + €2/notte (eventuale riscaldamento)

Colazione mattina, pranzo a sacco e cena presso l’agriturismo “Il Vecchio Fienile”

- Colazione: latte, caffè, ciambelle….

- Pranzo al sacco: n°2 panini + n°1 frutto + n° 1 bottiglia d’acqua

- Cena: antipasto + primo + secondo + bevande a volontà

 

- Visita museo e Grotte del Romito, a Papasidero 

- Visita museo di Storia Naturale del Pollino, a Rotonda 

PER IL PROGRAMMA DETTAGLIATO VEDI ALLEGATO PDF

Lunghezza Percorso: I percorsi non superano i 14 km di lunghezza. VEDI ALLEGATO PDF Dislivello: Il dislivello varia in base all'escursione. VEDI ALLEGATO PDF Durata stimata: Le escursioni variano dalle 3h alle 7h, a seconda del dislivello, della difficoltà, della lunghezza e dalla preparazione fisica dei partecipanti. VEDI ALLEGATO PDF
Difficoltà: T - E - EE : varia in base all'escursione. VEDI ALLEGATO PDF Indicazioni: Abbigliamento adeguato alla stagione: consiglio T-shirt, pile, giacche anti vento, k-way, scarponi da trekking, bastoncini, crema solare... Il pranzo a sacco è servito dall'agriturismo - Il rifugio è munito di 24 posti letto singoli e 1 posto matrimoniale (tot 26 posti). Qualora il numero dei partecipanti dovesse superare le 26 unità, si potrà pernottare anche in agriturismo (con una maggiorazione della quota di partecipazione) VEDI ALLEGATO PDF
Modalità  e mezzi: La modalità del viaggio varia in base al numero dei partecipanti - Consiglio auto proprie (585km) oppure autobus a noleggio perchè, durante il soggiorno, ci sposteremo con il vostro mezzo di trasporto (autobus e/o auto proprie, ottimizzandone il numero)
Appuntamento

Per essere a Campotenese la mattina del 20 Settembre 2017 (inizio escursione ore 9.00) consiglio di partire da Perugia il giorno prima, in modo da essere in loco alle 19.00 del 19 Settembre, in modo da riposarsi dopo il viaggio pernottando al rifugio. 

VEDI ALLEGATO PDF 

 

Iscrizione/Prenotazione:

Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarmi

Approfondimenti:

Il programma può subire tranquillamente delle variazioni, in base alle vostre esigenze.

Inoltre, se qualcuno non può soggiornare per tutti i 6 giorni possiamo organizzarci prima

 

Per il programma dettagliato vedi allegato pdf

Allegati: Sui Sentieri del Pollino.pdf
Quota di partecipazione: La quota di partecipazione si aggira intorno a €210 - €280 (dipende dal numero di partecipanti, maggiore è il numero di partecipanti, minore sarà il costo) (La quota non comprende le spese del viaggio e gli spostamenti in loco) - VERSAMENTO DI CAPARRA: €60 + €10 (contributo CAI) Conto corrente: Unicredit - IBAN - IT06V0200803027000029468787 Intestato a: Club Alpino Italiano Sezione di Perugia Causale: Escursione Pollino VEDI DETTAGLI ALLEGATO PDF Contatta gli organizzatori:

Cell: 3474725839 (ore serali)

e-mail: marcolaino93@gmail.com