Monti della Laga: il Monte Spaccato (2280) e il Monte Pelone (2260)
Data: 14/10/2018- Categoria: Escursionismo, Escursionismo
Organizzatori MAJORANA LEONARDO
BRUNELLI FRANCESCO
Descrizione:

Il Monte Spaccato esiste ma non troverete il suo nome sulle cartine. E' situato lungo la cresta che collega il Gorzano a Pizzo di Moscio. Il perchè del nome lo si capisce guardandolo dal basso e risalendo fino a costeggiarne la profonda spaccatura che lo incide. La fatica per rimontarne la cima e portarsi in cresta è notevole! Non ci sono sentieri se non labili tracce tra l'erba alta. A tratti la pendenza è molto accentuata e richiede fiato e capacità di muoversi con disinvoltura e senza vertigini su terreni ripidi. Il sentiero di avvicinamento è comodo e non offre problemi, molti di voi che state leggendo lo avrete fatto: è quello che dal Sacro Cuore porta verso la Valle di Selva Grande. Arrivati a un certo punto però bisognerà iniziare a salire in fuori pista e qui vogliamo essere chiari: per la cima sono 540 metri molto duri e una volta iniziato bisognerà compiere tutta la salita perchè tornare indietro sarebbe più difficoltoso. Una volta in cresta si godrà di un insolito panorama sulle cime vicine (Gorzano vicinissimo) e sul Gran Sasso. Bella la cresta di rara percorrenza. In circa 40 minuti arriveremo con qualche saliscendi al Monte Pelone, quindi tutta discesa, comoda, per il sentiero che si allunga in basso verso il ventaglio di fossi che formano il Fosso di Selva Grande. Da qui, dopo un eventuale pediluvio, ci si collega al percorso dell'andata e si ritorna alle auto.

 

Lunghezza Percorso: 15 km Dislivello: 1200 metri complessivi in salita compresi i saliscendi. 1200 metri, ovviamente in discesa. Durata stimata: 3 ore e mezzo per il Monte Spaccato. 40 m per il Monte Pelone. 2 ore e 40 m per la discesa.
Difficoltà: EE Indicazioni: Escursione impegnativa, richiede allenamento, assenza di vertigini e capacità di salire su terreni molto ripidi e incerti! Molto consigliati i bastoncini. Riservata ai soli soci CAI in regola col tesseramento.
Modalità  e mezzi: Auto proprie. Da Amatrice San Cipriano si raggiunge la frazione Capricchia (155 km da PG), quindi altri 3 km di strada molto malridotta e arriviamo in località Sacro Cuore dove si parcheggia, quota 1380.
Appuntamento

Partenza domenica mattina ore 6:00 da Borgonovo con secondo appuntamento 6:15 bar di Collestrada.

 

Iscrizione/Prenotazione:

On-line entro venerdì 12 ottobre.

Approfondimenti:
Allegati:
Contatta gli organizzatori:

Leonardo Majorana         347 4281108

Francesco Brunelli           338 3971391