Iscrizioni

Le nuove iscrizioni si effettuano solo in sede, nei giorni di apertura (martedì e venerdì dalle 18.30 alle 20.00). È necessario portare una foto tessera e il codice fiscale. Il pagamento in sede è possibile solo in contanti.

Tutti i Soci, con l’iscrizione al Club Alpino Italiano, durante le attività sociali hanno la copertura infortuni personale. Il Soccorso alpino è valido sempre, in tutta Europa. Ogni Socio riceve la rivista Montagne 360 (ad esclusione dei “familiari” e dei “giovani” conviventi). Ogni Socio può partecipare a tutte le attività organizzate da qualsiasi Sezione del Club Alpino Italiano.

 

Rinnovi

Le quote sociali possono essere versate nei seguenti modi.

1. Bonifico su c/c bancario intestato al Club Alpino Italiano sez. di Perugia presso Unicredit – IBAN IT06V0200803027000029468787
(comunicare gli estremi del versamento a posta@caiperugia.it / per ricevere a casa il bollino aggiungere 1 € / per l’assicurazione “B” aggiungere 5 €)

2. Sede, nei giorni di apertura (martedì e venerdì dalle 18.30 alle 20.00)

3. presso i negozi PUNTO CAI

   AMORINI Via del Rame, 44 - Ponte Felcino - Perugia;

   CAPPELLERIA CLIZIA - Corso Cavour, 2 - Perugia;

   TESTI CICLI - Strada Trasimeno Ovest, 287/289 - Perugia;

   MONDO VERTICALE – Strada Trasimeno Ovest 165/a - Perugia.

 

Quote associative 2018

 

Soci ordinari € 43,00

Soci ordinari giovani € 22,00 (nati dal 1993 al 2000)

Soci familiari € 22,00 (aventi età superiore a 18 anni conviventi con un socio ordinario  iscritto alla stessa sezione. Non riceve “Montagne 360°”)

Soci giovani € 16,00 (minori di anni 18, nati nel 2001 e anni seguenti. Se non convivente con un socio ordinario ha diritto a ricevere “Montagne 360°”)

Socio giovane € 9,00 (quota agevolata per minori di anni 18 a partire dal secondo socio giovane che coabita con un socio ordinario. Non riceve “Montagne 360°”)

 Quota una tantum nuovi soci (esclusi i giovani) € 8,00 come contributo per la Tessera

L'iscrizione al CAI comprende automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni accaduti in attività sociale e per la copertura delle spese inerenti il Soccorso Alpino, quest'ultima valida anche per l'attività personale. La polizza infortuni garantisce i seguenti massimali (Combinazione A):

  • Caso di morte € 55.000,00
  • Caso di invalidità permanente € 80.000,00
  • Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00).

All'atto del rinnovo o dell'iscrizione (e solo in tale circostanza) - è possibile optare, al costo aggiuntivo di 5,00  ( dei quali € 3,40 assicurazione + € 1,60 contributo volontario fondo assicurazioni) per la Combinazione B, che prevede  il raddoppio dei massimali che in tal caso diventano: Caso morte € 110.000,00 - Caso invalidità permanente € 160.000,00 - Rimborso spese di cura € 2.400,00 (Franchigia € 200,00).

L'iscrizione al CAI è ad anno solare, pertanto indipendentemente dalla data di associazione, scade il 31 dicembre di ogni anno. Le garanzie previste dalle coperture assicurative sono tuttavia prestate fino al 31 marzo dell'anno successivo; stessa regola è applicata anche all'abbonamento alla rivista.

Le iscrizioni al nuovo anno sono possibili fin dall'inizio di novembre dell'anno precedente. Nel caso di nuova iscrizione questa dà la possibilità al nuovo socio di partecipare a pieno titolo anche a tutte le iniziative sezionali previste per i mesi di novembre e dicembre dell'anno in corso.