A zonzo tra Valtellina, Val Mustair e Val Martello
Data: 08/10/2020-11/10/2020 Categoria: Cicloescursionismo, Rampichini
Organizzatori BELLUCCI ANDREA
PISELLI MARCO
Descrizione:

Trekking cicloescursionistico in una delle zone più interessanti delle alpi Retiche, a cavallo tra la Valtellina, la Val Mustair, la Val Venosta e la Val Martello.

L'uscita comprende tre cicloescursioni:

1) giro ad anello del Piz Umbrail (3016 mt), in alta Valtellina: l'itinerario parte da Cancano, attraversa le Bocchette di Pedenolo, le Bocchette di Forcola, il Passo Umbrail; giunge sul Piz Umbrail e scende a Cancano per la bellissima Val Mora e il Lago di Rims; 

2) Il sentiero Goldseeweg, con partenza dal Passo dello Stelvio (2758 m), ed arrivo a Glorenza;

3) Giro del Madriccio, con partenza da Solda ed arrivo a Prato allo Stelvio.  

 

 

Lunghezza Percorso: 51 km circa per il giro del Piz Umbrail; 31 km circa per il giro del Goldseeweg; 55 km circa per il giro del Madriccio Dislivello: 1664 mt circa per il giro del Piz Umbrail; 830 mt circa per il giro del Goldseeweg; 1051 mt circa per il giro del Madriccio. Durata stimata: tra le 6 e le 8 h circa per ciascun itinerario
Difficoltà: MC/BC Gli itinerari proposti si svolgeranno in alta montagna e sono caratterizzati da salite ripide, tratti di sentiero in cresta e perciò esposti; discese su singletrail che richiedono padronanza del mezzo. E' pertanto sconsigliata la partecipazione ai soci che non hanno esperienza su tale tipo di percorsi Vi sono inoltre tratti di salita in cui la bici dovrà essere portata sulle spalle o accompagnata con le mani. Si sconsiglia pertanto l'uscita a coloro che non hanno esperienza nella conduzione della bicicletta di questo tipo Indicazioni: Sono obbligatori casco, zaino, riserve idriche e alimentari, kit per l'automedicazione e le riparazioni, camere d’aria di scorta. Si consiglia inoltre di portare e usare occhiali da sole e creme solari. I partecipanti non in possesso di abbigliamento e attrezzatura adeguati, saranno esclusi a insindacabile giudizio dei direttori di gita. Si raccomanda di verificare, prima della partenza, che la propria mtb sia funzionante e in buono stato, specialmente per quanto concerne freni, trasmissione e gomme.
Modalità  e mezzi: mezzo proprio
Appuntamento

Trattandosi di trekking di più giorni, verrà svolto un incontro nel corso dell'estate per gli interessati dove verranno fornite tutte le informazioni necessarie all'iscrizione,  alla partenza e al ritorno.

Iscrizione/Prenotazione:

Trattandosi di trekking di più giorni, verrà svolto un incontro nel corso dell'estate per gli interessati dove verranno fornite tutte le informazioni necessarie all'iscrizione,  alla partenza e al ritorno.

Approfondimenti:
Allegati:
Quota di partecipazione: nessuna per i soci Cai; costo dei pernottamenti nelle strutture in loco (b&b, alberghi o rifugi) Contatta gli organizzatori:

Andrea Bellucci 3355284478

Marco Piselli 3355757742