(ANNULLATA) Monti delle Cesane - Anello da Fossombrone
Data: 02/04/2020- Categoria: Escursionismo, Seniores
Organizzatori RAGNI MARCELLO
BAMBINI GIUSEPPE
MARGARITELLI ANGELA
Descrizione:

L'escursione sarà guidata anche da Augusto Veranarecci del CAI Montefeltro - Gruppo
Fossombrone

L'escursione parte dal centro storico di Fossombrone (106 m) per ammirare il lungo e largo porticato su Corso Garibaldi, dove si affacciano i nobili palazzi. Inizieremo a salire per vicoli e rampe per giungere alla Corte Alta (163 m) dimora invernale del Duca Federico da Montefeltro Duca di Urbino, rivisitata nel tempo dal' Architetto Senese Francesco di Giorgio Martini. Al suo interno vi sono la Pinacoteca Comunale ed il Museo Archeologico. Si prosegue per scalette fino a raggiungere il Borgo della Cittadella; passando per via dell'Orologio, arriveremo alla terrazza belvedere (237 m), punto panoramico sulla Valle del Metauro, sulla Gola del Furlo, sui monti Pietralata e Paganuccio, sul colle di San Giovanni con la Croce dell'Eremo dei frati Cappuccini ed infine sul mare dalla Rocca Malatestiana (261 m), dove, internamente vi è la chiesa di Sant'Aldebrando, patrono di Fossombrone. Giunti al segnavia, prenderemo il sentiero 337 per entrare nel bosco delle Cesane. All' interno con i suoi (1484 ha) vi è la pineta più grande della provincia di Pesaro e Urbino; inoltre vi sono varie specie di piante di macchia mediterranea. Il primo rimboschimento è iniziato durante la guerra del '15 - '18 con la mano d'opera dei prigionieri austriaci. Poi è proseguito a cura di enti governativi come, da ultimo, dell'Azienda Statale per le Foreste Demaniali. Arrivati sulla strada asfaltata la seguiremo per circa un chilometro fino alla ex Azienda Forestale Campo d' Asino (481 m) dove, prenderemo il sentiero 343 ed il sentiero 341 per C. Baldani (540 m). Arrivati al bivio saliremo a sinistra per un sentiero non segnato fino a riprendere il sentiero 337 passando per il punto più alto dei Monti delle Cesane (644 m). Arrivati ad un bivio svolteremo a sinistra. Seguiremo la carrareccia per ricollegarci al sentiero 337 che seguiremo fino a Fonte Picella e Piana Bertinelli dove ci fermeremo per la SOSTA PRANZO. Dopo la pausa riprenderemo il cammino con il sentiero 342 che ci accompagnerà fino a Campo d'Asino. Quì riprenderemo il percorso fatto al mattino fino a Fossombrone. Arrivati di nuovo nel centro storico faremo visita alla splendida chiesa di San Filippo, una delle più belle chiese barocche delle Marche (ingresso con guida 2,00 euro). Terminata la visita saluteremo gli amici della Sezione del Gruppo Fossombrone del CAI Montefeltro.

Lunghezza Percorso: 15 km Dislivello: 600 m Durata stimata: 5 ore
Difficoltà: E
Modalità  e mezzi: Mezzi propri
Appuntamento

Alle ore 7,45 da Borgonovo, oppure alle ore 8,00 da Collestrada.

Iscrizione/Prenotazione:

Tramite il tasto "iscriviti" del nostro sito.

Approfondimenti:
Allegati:
Contatta gli organizzatori:

Vernarecci Augusto 3294754710

Marcello Ragni 3356794803