Il Monte Amiata
Data: 08/10/2020- Categoria: Escursionismo, Seniores
Organizzatori NENCI STEFANO
VERNATA ROSELLA
BELLEZZA LUIGI
RICCI VINCENZO
CIACCIO STEFANO
Descrizione:

Il monte Amiata è quel che resta di un vecchio vulcano, infatti dalle sue viscere escono gas e acque calde termali.

L'escursione si sviluppa tra faggete piste da sci e di fondo e tocca i luoghi più significativi del suo essere.

Si parte dal primo rifugio, si sale verso la vetta passando per la zona del laghetto, poi per la via crucis si raggiunge la vetta con la croce e la madonna degli scout (1730 m). Si scende poi nella zona della Contessa per andare successivamente alle Macinaie. Per una pista di fondo e sentieri si ritorna al primo rifugio.

Lunghezza Percorso: 16 km circa Dislivello: 600 m. circa Durata stimata: 5 ore
Difficoltà: E
Modalità  e mezzi: auto proprie Percorso auto : Borgonovo - Magione - Chiusi -Strada per Chianciano - Raggruppamento alla stazione di rifornimento ESSO prima di Chianciano - poco dopo voltare a sinistra per Sarteano e dopo poche decine di metri a destra per Foce - seguire la strada in discesa verso la val d'orcia - prendere la strada per bagni S.Filippo e Abbadia S.salvatore - Strada per l'Amiata fino al primo rifugio. Km. 100 circa .
Appuntamento

ore 7,30 dal Borgonovo

Iscrizione/Prenotazione:

Sul sito e presentare le autodichiarazioni già compilate alla partenza, che puoi trovare tra gli allegati insieme al protocollo.

Approfondimenti:

Chi vuole al ritorno si può fermare ai Bagni di S.Filippo per fare un bagno caldo o ammirare le bianche concrezioni delle sorgenti.

Allegati: facsimile-autodichiarazione.pdf
PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf
copiafacsimile-autodichiarazione.pdf
copiaPROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf
Contatta gli organizzatori:

Stefano Nenci 3394453855

Vernata Rossella 3404847466

Luigi Bellezza 3495779126

Vincenzo Ricci    3336372943