La conchiglia di Scheggia
Data: 22/10/2020- Categoria: Escursionismo, Seniores
Organizzatori RAGNI MARCELLO
MARGARITELLI ANGELA
GAGGIOLI VINCENZO
VALENTINI GABRIELE
Descrizione:

L'escursione si svolge nel lembo più occidentale del Parco di Monte Cucco, percorrendo la testata della valle del fosso La Foce, scavalcato dalla Via Flaminia tramite il famoso ponte a botte. Da Scheggia (550 m) si sale al monte Le Pianelle (m 983) per tracce di sentiero, cercando di zigzagare per cercare la via meno scomoda (è la parte più dura del percorso). Giunti in cima, si traversa verso nord-ovest, rimanendo sul panoramico crinale. Quindi si scende verso nord ad una evidente sella (m 870), andando a NE su stradoncino, che si abbandona per salire al monte Aguzzo (m 1110) e rimanendo sul crinale si compie un ampio arco (la “conchiglia”) verso sinistra fino al monte Orneti (m 1104). Qui si scende in direzione sud a prendere un sentiero che all’interno della conchiglia riporta alla sella precedente. Più in basso si rientra nella conchiglia in un bell’ambiente roccioso, per uscirne non lontano dal ponte a botte presso la loc. Aiale. Per sentieri quasi pianeggianti si torna al punto di partenza.

Lunghezza Percorso: 12 km Dislivello: 680 m Durata stimata: h 4:30
Difficoltà: E
Modalità  e mezzi: Mezzi propri. Percorso: Perugia, Collestrada, superstrada per Ancona, uscita Fossato di Vico, Sigillo, Scheggia, dir. Fano; al termine del paese (300 m dopo il bivio per Gubbio) prendere a destra via A. Manzoni e seguirla fino in cima; al termine girare a destra in strada senza uscita, dove si parcheggia. (km 64, h 0:55)
Appuntamento

Partenza da Borgonovo alle 7,45 e da Collestrada alle ore 8:00.

Iscrizione/Prenotazione:

Tramite il sito.

Negli allegati c'e' il modello di autodichiarazione e il protocollo per lo svolgimento dell'escursione.

Approfondimenti:
Allegati: Castello di Scheggia.docx
facsimile-autodichiarazione.pdf
PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf
copiafacsimile-autodichiarazione.pdf
copiaPROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf
Contatta gli organizzatori:

Ragni Marcello 335 679 4803

Margaritelli Angela 338 683 8470